Ultimo aggiornamento:

Nel mio asmatico ricordo

Categorie suggestioni migratorie0 Commenti
nel mio asmatico ricordo

Nel mio asmatico ricordo

e nell’odore di curva del tuo

collo quasi coperto,

nei capelli di rovo intricati

di biondo e scivolati sul viso,

la spalla ombrata dal capo

chino sui miei freddi occhi,

sciolti e intrecciati ai tuoi;

rivivo.

 

Tra colore e calmo candore,

ancora alito al vento l’’ultima caduta

di un candido ricordo.

Ho sempre pensato
che ogni età avesse la sua favola
Leggi la mia favola

Lascia un commento